AMATORI BONSAI TRIESTE
Vai ai contenuti

Menu principale:

Chi siamo

LA STORIA

Negli anni '80 a Trieste erano ben poche le persone che si interessavano al bonsai, e nella maggior parte dei casi si trattava di autodidatti che trovavano le poche notizie a riguardo sui rarissimi libri del settore allora disponibili.
La prima mostra bonsaistica triestina, organizzata dal Bonsai Club Trieste l'11 aprile 1987 al Palazzo Costanzi, funse da catalizzatore per gli appassionati e le attività del club decollarono con mostre annuali, corsi, gite a mostre e a vivai.
Nel frattempo l'interesse per i piccoli alberi in vaso iniziò a diffondersi maggiormente, e sempre più appassionati iniziarono a recarsi presso gli allora pochi punti vendita alla ricerca di piante ma soprattutto di nozioni che permettessero loro di approfondire la conoscenza del bonsai.
Questa grande richiesta portò dagli anni '90 ad una maggior scelta formativa. Non solo il club ma anche vivaisti o appassionati che avevano seguito altri iter formativi iniziarono a tenere nella nostra città corsi di tecnica bonsaistica di base, grazie ai quali decine di persone si sono avvicinate a questa antica arte orientale.
Fu proprio un gruppo di entusiasti frequentatori di questi corsi a fondare, nel novembre 1990, l'Associazione Giuliana Amatori Bonsai (AGAB), un club che per molti anni si è dedicato a promuovere la diffusione dell'arte bonsai attraverso una serie di mostre, convegni e corsi per principianti, incrementando annualmente il numero dei suoi associati e diventando ben presto un'entità numerosa e ben organizzata.
Nel medesimo periodo il Bonsai Club Trieste (BCT), nelle cui fila operavano anche bonsaisti esperti con numerosi anni di pratica alle spalle, continuava la sua attività.
Nel 1995, comprendendo che mantenere due club era più faticoso che proficuo, l'AGAB e il BCT decisero di fondersi in un unico sodalizio che, per non fare torto a nessuno, prese il nome di Amatori Bonsai Trieste (ABT).
Da allora i soci dell'Amatori Bonsai Trieste, grazie ad un'attività incessante e dinamica, sono riusciti a far crescere il club fino a raggiungere le dimensioni attuali, facendosi apprezzare non solamente nella propria città ma anche al di fuori dei confini della regione Friuli Venezia Giulia, esponendo le proprie piante in varie mostre e concorsi e collezionando numerosi e notevoli successi.
Fu certamente anche grazie a questi riconoscimenti che nel 1996 l'ABT si è meritato l'onore di organizzare la Mostra dei Bonsai Club del Triveneto, evento realizzato nella splendida cornice del Castello di San Giusto a Trieste.
Attualmente l'Amatori Bonsai Trieste annovera circa una trentina di soci, molti dei quali risalgono al nucleo originario dei fondatori del club.
L'attività sociale comprende numerose serate durante le quali vengono trattate sia la teoria che la pratica dell'arte bonsai; inoltre vengono organizzati annualmente dei corsi di tecnica per principianti tenuti dagli istruttori del club, dei corsi avanzati per bonsaisti più esperti, trofei e competizioni tra gli stessi soci, mostre, gite ed escursioni, visite a vivai, serate tematiche come proiezioni di diapositive o conferenze sulle patologie delle piante, ed altro ancora.
Inoltre una rappresentanza del club è presente in quasi tutte le maggiori manifestazioni nazionali.

Torna ai contenuti | Torna al menu